Pagine

lunedì 2 maggio 2011

Una mini..lezione di Make-up della mia teenager Bayan!

A scuola suona la campanella della prima ora di lezione....assordante, noiosa e..antipatica: gli alunni temporeggiano nel salire le scale per raggiungere la loro classe, ultime chiacchiere, ultimi saluti e sorrisi. I loro visi sono pallidi, puliti, autenticamente innocenti, simpatici e composti, sempre ben pettinati; le ragazze sono prive di trucco e così rivelano la loro naturale bellezza e il loro simpatico sguardo: se li incrocio nel salire le scale, mi salutano gentilmente, li accompagno e già questo tipo di incontro mi riempie di tenerezza nei loro confronti.
Quando poi incontro gli studenti fuori dell'ambiente scolastico, in particolare il sabato sera, inaspettatamente, rispetto al mattino, cambiano aspetto, si trasformano; in particolare le ragazze diventano irroconoscibili, all'improvviso non più adolescenti,  ma adulte, non più innocenti ma intriganti, non più alunne ma..amiche! Ciò che le trasforma è, non solo il tacco  12 cm a spillo, ma principalmente il trucco sul loro viso. Ecco dunque che, a proposito della loro metamorfosi, la mia cara alunna Bayan di 3 A Igea, intelligente, bravissima e bellissima, con occhi e capelli lunghi neri, ha pensato giustamente di svolgere una piccola lezione di Make-up, dal momento che questo argomento interessa tutte le sue coetanee e considerato che truccarsi e ..truccare costituisce per lei un'autentica passione!
"Se pensate che il make-up sia soltanto:fondotinta – terra- mascara e matita per gli occhi beh… vi sbagliate! Il trucco è molto di più.
Prima di tutto per avere un bel trucco riuscito bisogna avere una bella pelle e quindi senza impurità, e per poter avere una pelle sana bisogna al mattino lavarsi il viso con un gel purificante e la sera bisogna ricordarsi sempre di struccarsi con latte detergente e tonico. Ora passiamo alla base, per base si intende il trucco del viso: si parte mettendo un primer che terrà il trucco x quasi tutto il giorno, subito dopo useremo un correttore per coprire le piccole imperfezioni, che varia al variare dell’imperfezione; verde per i rossori e belje per le occhiaie sotto gli occhi; subito dopo andremo a mettere il fondotinta che deve essere esattamente dello stesso colore della nostra carnagione e deve avere anche lo stesso nostro sottotono che può essere o rosato o giallo. Poi per tenere tutto ben saldo andremo a mettere una cipria, ma poca per poi non sembrare una bambola di porcellana; e per finire il viso metteremo del fard sulle guance. Dopo aver finito la nostra base passiamo agli occhi in cui possiamo avere diversi look e diverse tecnich-naturale, glitterato, neon, smoke e il mio preferito alla Marylin Monroe
E infine arriviamo alle labbra che non devono essere esagerate se il trucco su gli occhi lo è, e viceversa; il colore più IN in questo momento sia per i rossetti che per i lucidalabbra è il Rosa Barbie.

Spero che questa mia piccola lezione di make-up vi sia di aiuto.
Baci Bayan"
 Ottima lezione di "Trucco" a cui attribuirei 10 crediti formativi! Bayan sei stata convincente, determinata e molto chiara,   come lo sei durante le mie interrogazioni di diritto privato e di economia politica. Visto che tale argomento è molto gettonato e richiesto da tutte le alunne, tienti pronta a inviarmi la seconda lezione di make up ..anche per gli uomini!









Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento