Pagine

lunedì 23 gennaio 2012

Piatto inglese: riso al curry hot




Oggi niente bagno: Cristian, il mio parrucchiere, ha cambiato i miei capelli; desideravo far vedere ai miei amici del sabato sera, di domenica pomeriggio e agli studenti del lunedi mattina, almeno per una volta,  ..la mia ..testa a posto! E poi, con quel che costa il nuovo look, vale la pena rinunciare per una volta al mio "maredinverno"! 



Ci ritroviamo tutti insieme a casa di Paola, insegnante di tedesco e inglese, donna piena di risorse, molto accurata nella scelta degli alimenti anticolesterolo: pensate che non mangia affatto qualsiasi tipo di carne, nè pesce da quando ha visto un video sull'agonia degli animali prima di essere uccisi per la macellazione.

 Estremamente sensibile, non sopporta ascoltare discorsi sulla cottura delle mie oche, polli, cinghiali, daini, caprioli, agnelli e manzi, salsicce e pesci di qualsiasi tipo. Mangia dolci, cereali, legumi, frutta e verdura; le torte solo a colazione. Ho chiesto a Paola quale fosse il suo segreto per evitare i dolci durante la giornata. "Lavarsi subito i denti"! Bene, io un giorno ho dovuto invece lavare i denti sei volte! 

Sorrisi, sarcasmi, discussioni sulla nave naufragata..  poi una piccola cena inaspettata: riso al curry hot. Ingredienti: le verdure desiderate, per Paola: porro, funghi, bietole, zucca, zucchine, patata, cavolfiore, broccoli, ecc.. vengono tagliate a pezzi e cotti in una grande padella ove precedentemente viene inserita la cipolla tagliata finemente con 4 cucchiai di curry hot.  Il tutto deve cuocere per più di un'ora. Poi viene cotto il riso a parte. In ogni piatto vengono servite le verdure da una parte e il riso dall'altra. Ognuno di noi unirà i due composti, mescolandoli. Risultato? ottimo pasto alle verdure, con un sapore leggermente piccante che invita a chiedere il bis.

 Intanto la bellissima gatta di Paola scivolava tra gli ospiti per cercare coccole da tutti, mentre la sua vivacissima cagnolina nera Beggy mi slacciava una scarpa e  mangiava.. un pezzo dei lacci, mentre io assaporavo quel gustoso riso al curry, costringendomi a tornare a casa con una scarpa aperta!
Il problema, quando torno a casa è: dove acquistare a Fano il curry hot, dal momento che Paola l'ha acquistato a Londra? Da domani comincia la ricerca al super speziato e caro Curry!! 












1 commento:

  1. bellissimo questo link!! Mette appetito!! GRANDE

    RispondiElimina